martedì 8 maggio 2012

la casa di Alice






La piccola Alice mi ha chiesto una casa per le bamboline "come quella di Chiara", con cui ama giocare ogni volta che viene a trovarci. Detto fatto! E qui ringrazio la nostra famigliola per aver posato per il servizio fotografico!




Questa volta avevamo a disposizione due scatole di scarpe, di quelle così ben fatte che bisogna assolutamente "farci qualcosa". Le due scatole si possono inserire una dentro l'altra ed essere riposte per cambiare gioco o per essere portate in vacanza.




E così ne abbiamo ricavato una villetta su due piani: piano terra e mansardina. Questa dispone di terrazzino, fissato al soffitto del piano terra con due pezzetti di velcro.




Ed ecco l'alta opera di ingegneria civile per sorreggere la mansarda! In effetti credo non sia il massimo della stabilità ... se qualcuno ha idee migliori sono ben accette!




Il piano terra ospita un salottino, un piccolo disimpegno con lo specchio e la cucina. La luminosità del bianco è protagonista.




In mansarda una composizione di vari elementi per la camera da letto e un piccolo angolo lettura&relax.

Ecco, credo di aver capito cosa farò da grande: costruirò mille case di bambole al giorno! ; ) E come sempre si ringrazia il catalogo Ikea che ci fa sognare ogni volta!



8 commenti:

  1. Ciao Tiziana! Alice sara' felicissima della nuova casetta!brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! ancora dobbiamo consegnarla, speriamo che piaccia!

      Elimina
  2. ehhh, i primi di giugno dovremmo passare nella nuova, sto facendo scatoloni....:)

    RispondiElimina
  3. E' proprio carina!!! Mi ricordo la mia casa di bambole che era più un appartamento in contronto a questa struttura lussuosa :) Alice si divertirà!
    Ciao e buona festa della mamma!

    RispondiElimina
  4. Questa casetta di bambole fa veramente sognare... chissà quanto saranno contente le sue abitanti...

    RispondiElimina
  5. Ciao quando hai tempo vai sul mio blog c'e' una sorpresa per te!

    RispondiElimina